Valore sito: stima di un sito web
Giovedì 07 Novembre 2013 16:19

valore_sitoOgni webmaster vuole sapere quanto vale il suo sito, sapere il valore del sito sul mercato. Sfortunatamente non è possibile calcolare in maniera precisa questo valore perché non esiste un criterio oggettivo per effettuare una stima di un sito web. I motori di ricerca come Google elaborano in maniera algoritmica il valore di un sito, i risultati della ricerca -detti SERP- sono la lista di siti che offrono la risposta ad una determinata query,cioè alla domanda inserita.

Google calcola il valore sito e assegna un voto da zero a dieci che si chiama pagerank. Avere un pagerank superiore a 4 significa che il valore del sito è alto, ad esempio corriere.it ha pagerank 5, Facebook.com è pagerank 9, Amazon.com pagerank 8.

Se il valore di un sito fosse così semplice da stimare basterebbe controllare il pagerank per sapere in maniera definitiva il valore del sito. Purtroppo, o per fortuna, non è così. Il pagerank è solo uno dei parametri che determinano il valore sito. Non abbiamo al momento nessun sistema o tool SEO in grado di assegnare un valore sito univoco. Esistono però una pluralità di servizi, tool, strumenti di agenzie di rating dei siti come ad esempio Alexa, Majestic SEO, SEOmoz che danno dei valori aggiuntivi al pagerank e che aiutano ad effettuare una analisi più approfondita del sito. Il valore di un sito è il risultato di una analisi numerica di determinati parametri che calcolati danno una sintesi approssimativa del valore sito.

Occorre sottolineare che ogni valore sito di tipo numerico è sempre un valore relativo ai criteri con cui si calcola, cioè una misurazione relativa al metro che si decide di usare. Dobbiamo ammettere che dare un valore su una scala numerica ad un sito è una necessità per dare una valutazione. Come le pagelle a scuola, abbiamo bisogno di numeri per distinguere chi va bene da chi va male e anche nel web succede la stessa cosa. Se si volesse stimare il valore complessivo di un sito, quindi, sarebbe meglio evitare strumenti che calcolano il valore del sito facendo stime economiche, per esempio il sito vale 1000$ o 20,000$. Non è un buon criterio per capire il valore del sito ed è anche fuorviante perché non si tratta di una cifra basata sul mercato reale, ma di una stima algoritmica che assegna una valutazione profondamente arbitraria.

Quali parametri numerici occore tenere sotto controllo per monitorare il valore del proprio sito? Le metriche che bisogna tenere sotto controllo sono espresse da vari strumenti di valutazione sviluppate da aziende che sono il top nel settore a livello globale, pionieri del web e punti di riferimento mondiali.

  • Il pagerank di Google: C'è poco da dire su questo. Meglio se superiore a 2. Attenzione alle penalizzazioni di Penguin.
  • Il DA e PA di SEOmoz: si tratta di Domain Authority e Page Authority, due parametri di valore assegnati ai siti da un'agenzia di Seattle che si chiamava SEOmoz, adesso si chiama solo MOZ. Molto autorevole nel settore del marketing analitico soprattutto grazie opensiteexplorer.org, uno strumento che effettua una valutazione sito molto dettagliata. Se il valore del Domain Authority è superiore a 30 è buono, Se la Page authority è superiore a 40 è molto buono. Sarebbe ottimale avere i due valori sempre sopra i 30.
  • Il valore di Alexa è un altro parametro fondamentale. Alexa, di proprietà di Amazon, è un altro indicatore che stabilisce il valore di un sito attraverso una stima sui dati del traffico. Avere un valore di Alexa sotto 1 milione indica una buona tendenza, stare sotto i 300 mila significa avere un sito di sicuro valore.
  • Majestic seo è un altro strumento per controllare il valore di un sito. Ha due parametri numerici di valore sito peculiari che si chiamano trust flow e citation flow. Majestic Seo è uno strumento molto ben quotato di un'azienda Britannica di SEO, è uno dei migliori nell'analisi dei backlinks. Avere citation flow e trust flow superiori a 20 è un buon indice. Se è inferiore a 10 significa che i backlink che avete sono scarsi, non hanno una buona autorevolezza. Majestic seo offre anche la possibilità di monitorare l'andamento e il valore dei link nel tempo.
  • Strumenti per webmaster e web analytics: Tool classici messi a disposizione gratuitamente da Google, Bing e Yahoo. Offrono la possibilità di analizzare in dettaglio la performance del sito. La provenienza del traffico, il flusso di visitatori, eventuali problemi di indicizzazione ecc. Questi strumenti richiedono il tempo e la capacità di un web analyst. Si tratta di saper leggere bene i dati e prendere le decisioni in base all'interpretazione intelligente di una mole di informazione impossibile da elaborare dai non addetti ai lavori. 

Se tutto questo vi sembra un pò complicato e dispendioso, non posso darvi torto. Per determinare il valore del vostro sito, inserite la url del vostro sito nel nostro form di registrazione ed effettueremo una valutazione per voi, tutto gratis e in maniera personalizzata.

di Francesco Greco

Scopri ora il valore del tuo sito

INSERISCI IL TUO NOME:
INSERISCI UNA MAIL VALIDA
INSERISCI LA URL DEL TUO SITO:
INSERISCI UN TELEFONO
Dichiaro di aver letto la privacy
VALUTA ORA