• Valuta la tua pagina Facebook

    Puoi guadagnare pubblicando post sulla tua fanpage di Facebook

    Inserisci l' url ed inizia a guadagnare!!

  • Valuta il tuo Sito

    Valutare il tuo sito oggi è essenziale per fare soldi online. Vuoi sapere quanto vale e come guadagnare con il tuo sito ?

    Registrati su valutazione sito e vedrai risultati subito!

  • Vendi Link

    Vendere link è un'attività redditizia che stavi sottovalutando. Registrati e avrei la possibilità di guadagnare semplicemente inserendo un link nelle pagine dei tuoi siti. I backlinks sono un elemento essenziale per potenziare il Page Rank e il Serp dei nostri clienti.
    Risultati immediati!

  • Compra Link

    Compra backlinks per migliorare il posizionamento su parole chiave competitive. Valutiamo il vostro portale e definiamo insieme una keyword strategy per ottimizzare il posizionamento del vostro sito con l'acquisto di backlinks di alta qualità.

    Risultati immediati!

  • Link Building

    Servizio di link building white hat a basso costo. Assistiamo il vostro business con soluzioni di link building e seo per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Il numero e la qualità dei link che puntano al vostro sito è un elemento essenziale per rendere il vostro business visibile dagli utenti.

4 motivi per non usare il telefono per il vostro business

annieScopriamo oggi con Valutazionesito.it che cosa sono i contact center, il telemarketing e i "social center". Argomento sensibile per molti giovani utenti del web e del mercato del lavoro.

Il costo di un contatto telefonico, vale a dire nome cognome e numero di telefono, varia tra i 3 e gli 8 centesimi di euro. La compravendita dei dati per il cosiddetto "telemarketing" è una pratica assai diffusa e redditizia per chi fa questo tipo di attività. Sono tanti i dati che si possono scoprire grazie a un contatto telefonico, come se il titolare del numero è giovane, vecchio, ricco o povero.

Eppure c'è qualcosa di malsano e molto arcaico in questo metodo di marketing. Scopriamo insieme quali sono gli errori e che cosa rende poco redditizio continuare a fare telemarketing.

Stabiliamo subito che non esiste telemarketing buono e telemarketing cattivo. Le aziende, parliamo di società importanti quotate in borsa, acquistano i contatti telefonici attraverso sistemi che sono tutt'altro che trasparenti. Dato che esistono leggi che tutelano però gli utenti e i consumatori è stato creato un sistema per contrastare questa azione di disturbo ai danni degli abbonati alla rete fissa e mobile. Si chiama Registro delle Opposizioni ed è un sistema chiaro e facilmente accessibile per tutti. L'Abbonato infatti può accedere al servizio attraverso modulo elettronico sul sito web, posta elettronica, telefonata, lettera raccomandata, e fax. Seguendo questa semplice procedura l'abbonato può gratuitamente a tale Registro se non desidera più essere contattato dagli Operatori di telemarketing. Nonostante questo tipo di pratica possa risultare drastica è la vera soluzione al problema telemarketing.

Questo sistema lavorativo, oggi ci pare del tutto inutile e inappropriato, per alcune semplici motivazioni. Scopriamo insieme quali sono.

  1. Disturbo. Molto spesso la persona contattata ha altro da fare, non è interessata, non capisce di cosa si tratta, va in ansia, desidera avere la propria linea telefonica libera, chiede cortesemente di essere cancellata dalla "lista di contatti".
  2. Lo stile. L' approccio con cui molti operatori telemarketing risulta eccessivo e aggressivo. La cosa è facilmente spiegabile. Provate a contattare i vostri amici in rubrica e proponetegli una settimana bianca in un periodo sbagliato. Riceverete sicuramente rifiuti, lamentele, reazioni di scherno e titubanza. Eppure sono contatti a voi non estranei. Pensate quindi alla reazione quando un operatore telemarketing contatta un anziano, uno studente, una casalinga e inizia con il piede sbagliato, tariffe, codici, cabine e ultimo miglio. E' il panico.
  3. Lo schiavismo. Tutti abbiamo un cugino, una sorella, una fidanzata o un nipote che lavorano in un contact center dedito al telemarketing. Si tratta solo di un ricatto morale. Per chi conosce dall'interno questo tipo di ambiente lavorativo deve sapere che ci sono dei meccanismi totalmente distorti e scorretti, sia a livello contrattuale che di procedura e di abitudini al lavoro inappropriate. Senza scadere nella retorica o nel moralismo in questi ambienti il lavoratore viene sfruttato, stressato e vessato senza ritegno. Il suo ricavo giornaliero è sotto il minimo sindacale per un semplice motivo, quasi nessuno è iscritto ad un sindacato dei lavoratori e non ci sono reali tutele per chi lavora in questi ambienti. Non parliamo poi delle liste su cui si lavora. Chi fa parte delle liste può essere contattato nell'arco di una settimana fino a 10 volte. Immaginate il disturbo e il fastidio.
  4.  Vivere il proprio tempoViviamo in un'epoca dell'innovazione. L'utilizzo di sistemi quali e-mail e social network è la soluzione rapida, orizzontale e più efficace che possa esistere. Anche un sistema di marketing, pubblicità sponsor o come preferite chiamarlo, è stato dimostrato che funziona meglio se applicato attraverso questo tipo di tecnologia. I vecchi media, tra cui il telefono (in particolare il telefono fisso) e la tv sono diventati rapidamente obsoleti. Tale fenomeno di obsolescenza ha creato non pochi disagi al mercato e quel tipo di attività in mano alle vecchie generazioni. C'è quindi bisogno di uno sforzo, di uno slancio capace di infondere nuove energie e dinamismo al mercato del lavoro, locale e globale. Per questo motivo bisogna puntare su sistemi tecnologici che la rete offre gratuitamente come newsletter, social network sites, blog e applicazioni smartphone capaci di dare nuova credibilità e slancio al mercato della vendita. Non siamo più noi venditori a cercare il cliente, è il cliente che cerca noi, oggi, presente, futuro.

tweet dal web

Untitled Document