• Valuta la tua pagina Facebook

    Puoi guadagnare pubblicando post sulla tua fanpage di Facebook

    Inserisci l' url ed inizia a guadagnare!!

  • Valuta il tuo Sito

    Valutare il tuo sito oggi è essenziale per fare soldi online. Vuoi sapere quanto vale e come guadagnare con il tuo sito ?

    Registrati su valutazione sito e vedrai risultati subito!

  • Vendi Link

    Vendere link è un'attività redditizia che stavi sottovalutando. Registrati e avrei la possibilità di guadagnare semplicemente inserendo un link nelle pagine dei tuoi siti. I backlinks sono un elemento essenziale per potenziare il Page Rank e il Serp dei nostri clienti.
    Risultati immediati!

  • Compra Link

    Compra backlinks per migliorare il posizionamento su parole chiave competitive. Valutiamo il vostro portale e definiamo insieme una keyword strategy per ottimizzare il posizionamento del vostro sito con l'acquisto di backlinks di alta qualità.

    Risultati immediati!

  • Link Building

    Servizio di link building white hat a basso costo. Assistiamo il vostro business con soluzioni di link building e seo per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Il numero e la qualità dei link che puntano al vostro sito è un elemento essenziale per rendere il vostro business visibile dagli utenti.

Il Pagerank va in pensione?

pagerank-is-dead1In questo articolo vorremmo spezzare un lancia a favore di un parametro dei siti web attualmente molto bistrattato: il Pagerank, noi lo scriviamo con la "P" maiuscola perché  che venga aggiornato o meno, è un trade mark, un marchio registrato come la Coca Cola.

Che cosa è il Pagerank?

Il Pagerank è un brevetto registrato da Google che assegna un valore numerico da zero a 10 ad un sito web, ad esempio Facebook ha un Pagerank 9, ilsole24ore ha un Pagerank 8 e il nostro sito ha un modesto Pagerank 1. Si tratta di una misura del valore di un sito web eseguito e patentato dal motore di ricerca più usato al mondo e per questo ha goduto di estrema importanza per oltre dieci anni.  Il Pagerank fino a qualche anno fa rappresentava la misura principale per la valutazione di un sito,  per questo motivo vi era una competizione da parte dei webmaster per ottenere un Pagerank sempre più elevato. Proprio per il fatto di essere un parametro nelle mani di Google lo ha resto influente, il che genera tutt'ora molte antipatie a volte meritate. Spesso viene preso come il criterio fondamentale per conoscere il valore di un sito web. Da questo malinteso diffuso tra i non addetti ai lavori nasce in parte l'antipatia per il Pagerank tra i professionisti del SEO perché rappresenta un modo di semplificare ingenuamente un processo estremamente complesso di analisi e valutazione di un sito web.

Aggiornamento del Pagerank

Voci molto autorevoli all'interno di Google dichiarano che il Pagerank non verrà più aggiornato. Molti esperti di SEO tirano un sospiro di sollievo e per questo motivo salgono alla ribalti altri parametri per misurare il valore dei siti: Il trust flow di Majestic SEO, il Domain Authority di Moz, ogni tool di successo del panorama SEO ha creato delle scale di valore.  Venendo meno il Pagerank diventano autorevoli le stime effettuate con questi tool. Ma possiamo mandare il Pagerank definitivamente in pensione?

Pensionamento del Pagerank

Per anni ci sono stati esperti del web che hanno costruito carriere basandosi sul Pagerank come criterio definitivo di valutazione di un sito web. Oggi per fortuna quasi tutti sono consapevoli che si trattava di una ultrasemplificazione. Ma lo scopo di questo articolo è cercare di capire se il Pagerank è ancora importante e la nostra risposta, contrariamente a quello che ritengono la maggior parte dei SEO, è si. Il pagerank gioca ancora un ruolo nella valutazione di un sito, ovviamente con le dovute cautele che abbiamo sempre riconosciuto anche ai tempi in cui sembrava essere "legge scolpita nella pietra".  Il Pagerank ci dice ancora qualcosa di serio cioè che il sito non è nato ieri, che esiste da anni che ha avuto a che fare con continue e ripetute indicizzazioni delle sue pagine da parte di Google e che ha ricevuto un valore. Il Pagerank ha quindi un valore "storico" serve a dire a chi lo valuta che ha passato. Il web è un mondo ricco di fallimenti, di test andati a male, di siti che avrebbero cambiato il mondo e che poi dopo qualche anno non trovano i fondi per rinnovare l'hosting e muoiono. Il Pagerank è quindi una testimonianza che resterà tale anche se non dovesse essere più aggiornato.

Come si fa a capire se il Pagerank è genuino?

In un panorama nel quale l'estinzione di massa dei siti web avviene ogni 2-3 anni, avere un sito con un Pagerank significa essere riusciti a superare diverse tempeste, avere superato gli update di Google, soprattutto il Panda e il Penguin che hanno causato la più importante estinzione di massa del web di tutti i tempi. Ovviamente non bisogna consideralo il parametro unico, ma questo non andava fatto neanche dieci anni fa. Il problema più grosso che bisogna evitare quando si valuta un sito è quello di capire se il Pagerank appartiene al dominio, cioè è "trapiantato" oppure al sito e ai suoi contenuti. Attenzione quindi  se il Pagerank è il frutto di 301 redirect ad esempio. Sono siti morti, domini che hanno acquisito il Pagerank anni fa che vengono venduti e fatti risorgere artificialmente, molto spesso il dominio ha un nome relativo a qualcosa e i contenuti parlano d'altro per cui c'è un evidente contraddizione tra nome del dominio e i contenuti del sito.

tweet dal web

Untitled Document