10 regole sperimentate per scrivere contenuti SEO e avere più traffico
Venerdì 06 Novembre 2015 15:02
Indice
10 regole sperimentate per scrivere contenuti SEO e avere più traffico
Pagina 2
Tutte le pagine

Radar-7

Imparate ad ascoltare il mercato

Creare buoni contenuti ormai, in questo settore non è più sufficiente, o meglio, non basta. 

In un web sommerso dai contenuti dobbiamo partire da questa idea di base:

Dobbiamo imparare ad ascoltare cosa vuole e cosa cerca il nostro mercato di riferimento.

Ecco a voi le 10 regole per la stesura di un contenuto in grado di piacere ai motori di ricerca e quindi capace di portare più traffico e valore al vostro sito web.

1. Devi scrivere per persone reali e poi ottimizza per i robot

Siamo nel 2015, quindi nessuno vuole leggere noiosi contenuti riguardanti la SEO e i motori di ricerca. Google preferisce e favorisce al momento dei contenuti più naturali alle ovvietà riguardanti la SEO. Inoltre il tuo contenuto non incontrerà nessun ranking factor se non riceve conversioni, perciò è arrivato il momento di focalizzarsi sulla propria audience targhetizzata fatta di persone reali e creare il tuo contenuto originale e personalizzato, aiutando al contempo i robot (ovvero i motori di ricerca) a trovarlo.

2. L'introspezione favorisce l'originalità

Conosci te stesso, e racconta nel modo giusto la storia del tuo brand, nessuno meglio di te è in grado di farlo. Date voce al vostro punto di vista, basato sulla vostra mission e sulle vostre capacità. Nello stesso tempo dovete conoscere anche i vostri clienti, e le ragioni che possono tenerli svegli la notte. Quali sono le loro preoccupazioni, quali i loro obiettivi? A cosa tengono? Ma soprattutto come il vostro brand o prodotto sarà in grado di aiutarli nella vita di tutto i giorni. Parola di Francesco Amadori o di Roberto Carlino, se preferite.

3. Dimentica la keyword density una volta per tutte

La keyword density era molto utile nel 2011, ma adesso non c'è niente che faccia capire che Google preferisca una buona quantità di parola chiave piuttosto che un'altra, quindi è necessario che tu utilizzi keyword rilevanti, ma con una certa naturalezza e scioltezza, senza eventuali forzature perché quando si immettono dove non servono, la cosa va solo a tuo svantaggio: rendi, dunque, più naturale e verosimile il tuo contenuto, i risultati non tarderanno ad arrivare.