5 regole per migliorare il proprio business utilizzando Facebook
Lunedì 03 Aprile 2017 17:19

bolsa_alcista

Migliorare oggi il nostro business grazie a Facebook e più in generale con i social network, non solo è possibile, ma è diventato obbligatorio. E’ su Facebook che le aziende più dinamiche e capaci trovano un nuovo sistema di comunicazione per veicolare informazioni in continua evoluzione. Non solo, visto che oggi i social network sono in grado di influenzare radicalmente le scelte di acquisto di altri utenti in modo più decisivo e convincente.

Per questo motivo fare marketing di successo su Facebook è diventato così importante, e in certi casi fondamentale. Aumentare la notorietà, stimolando la domanda, per incrementare le vendite. Gli strumenti aziendali di Facebook oggi ci aiutano a fare tutto e spesso rappresentano una vera e propria svolta su cui basare il proprio target in ottica di business.

Essere brevi e concisi, ma significativi

Su Facebook bisogna utilizzare un linguaggio dinamico, conciso e significativo. Questo vuol dire che per le descrizioni dei prodotti bisogna avere il dono della sintesi. Nello stesso tempo quello che andiamo a comunicare determina la nostra capacità di renderci visibili. L’azienda che usa Facebook lo fa per aumentare il proprio bacino di utenti, e quindi dovrà utilizzare un linguaggio aggressivo, ma non fuori luogo. Il tutto va ben equilibrato anche con il contenuto del vostro post. Le infografiche sono diventate un modo per comunicare con il pubblico in maniera spesso molto corretta ed efficace. Per aumentare l'interesse verso la propria azienda e il sito web, è consigliabile aggiungere brevi descrizioni e link di riferimento utili per il potenziale cliente.

Aggiungi una Call-To-Action alla tua pagina Facebook

Negli ultimi anni Facebook ha apportato delle significative modifiche che in ottica di pagine aziendali fanno sempre più la differenza. In particolare la funzionalità che ti permette di aggiungere uno tra sette tasti con la call-to-action sulla tua immagine di copertina. Puoi scegliere tra le diverse opzioni, a cui poi dovrai aggiungere l'URL di destinazione: “Iscriviti”, “Acquista ora”, “Contattaci”, “Prenota subito”, “Usa l'applicazione”, “Guarda il video”, “Gioca”.

Compila in maniera corretta ed esaustiva la sezione Informazioni

Non scordarti di migliorare e studiare con attenzione il campo denominato Informazioni della tua pagina Facebook. L'anteprima appare sulla parte sinistra della pagina ed è un delle prime cose che nota il visitatore. Qui puoi aggiungere anche gli avvenimenti importanti per la storia aziendale, come la data di fondazione o il lancio di un prodotto. Occhio anche alla sezione Traguardi, Offerte, ecc…

L’importanza delle inserzioni sui social network oggi

Non esiste un approccio pubblicitario univoco per il tuo business. Un'inserzione di un'auto per famiglie ad esempio è diversa rispetto a un'inserzione sempre di auto di tipo sportivo, e quindi diciamo per un single. Ogni persona, oggi ha un diverso target. Bisogna quindi essere capaci di differenziare il proprio prodotto in base ai segmenti di pubblico a cui ci si rivolge. Anche vendendo lo stesso tipo di prodotto bisogna saper targetizzare e fare una campagna mirata e profilata, in qualsiasi settore decidiamo di muoverci. Tenete presente che solo nel 2015 su Facebook sono stati investiti oltre 20 miliardi di euro in inserzioni. Troviamo quindi un modo per essere incisivi e per distinguerci, ma senza strafare.

Crea diversi contenuti personali (video, immagini, infografiche)

Avrete sicuramente notato come Facebook nel corso degli ultimi anni abbia cambiato stile e approccio, non solo per quanto riguarda i profili personali, ma ancora di più per le pagine aziendali. In particolare oggi Facebook offre molto spazio a contenuti multimediali, come immagini, e quindi foto, e ancora di più ai video. Non solo l’algoritmo privilegia il formato video-immagine, ma le applicazioni foto e video hanno uno spazio e quindi una storia a parte. Si tratta di un tipo di materiale che oggi attira un numero sempre più alto di utenti. I video in particolare sono capaci di attirare un potenziale cliente con una maggiore percentuale rispetto a un link esterno o rispetto a un post, a prescindere dal suo contenuto. Proprio per ragioni di visibilità bisogna essere in grado di offrire un video realizzato bene e capace di descrivere la vostra attività commerciale in modo esaustivo. Per quanto riguarda la capacità di creare contenuti personali e quindi storie, oggi tutti parlano di storytelling. Bisogna essere capaci di raccontare se stessi e quindi la propria azienda in maniera esaustiva e accattivante. Un video realizzato con una certa cura e con dovizia di particolari, dettagli e storie, avrà sicuramente più attenzioni da parte degli utenti, rispetto al solito montaggio basato su slide e infografiche. Il tutto può sembrare complicato ma non lo è. Fissate i punti chiave su cui verte la vostra azienda. Cercate di riprodurli nel vostro video promozionale. Rispondete alle domande e alla curiosità dei vostri clienti potenziali. Questa è la base da cui partire per migliorare il proprio business utilizzando la vostra pagina Facebook.