Valuta sito web

 

Scopri ora il valore del tuo sito

INSERISCI IL TUO NOME:
INSERISCI UNA MAIL VALIDA
INSERISCI LA URL DEL TUO SITO:
VALUTA ORA

 

Sei un webmaster? Un blogger? Sei arrivato su valutazionesito.it perchè vuoi sapere quanto vale il tuo sito web, è una buona domanda. Benvenuto. 

  • Cosa Facciamo? Noi misuriamo il valore del tuo sito proponendoti un piano per monetizzare subito. Calcoliamo il valore del tuo sito sul mercato reale.  
  • Come funziona? Il servizio che offriamo gratuitamente analizza il valore del tuo sito web attraverso degli strumenti di analisi. Provvediamo alla misurazione manuale del valore di parametri specifici che nessun tool online consente di fare. Calcoliamo manualmente il QMS (Quoziente di Monetizzazione del Sito) non è un processo automatizzato, non si tratta di un software! 
  • A cosa serve? La funzione primaria del nostro servizio è il vostro guadagno.  Inserisci la URL del tuo sito e verrà effettuata una misurazione accurata del QMS
  • Come avviene il pagamento? Ti paghiamo per l'inserimento di articoli sponsorizzati, link o banner di nostri clienti che apprezzano il valore del QMS del tuo sito.  Paghiamo entro 48 ore dalla pubblicazione sul tuo sito con paypal o con il metodo di pagamento che preferisci. Inserisci il tuo sito e verrai contattato tramite email.

Analisi, valutazione, valore sito

Spesso quando vogliamo conoscere il valore di un sito web facciamo confusione, dal momento che non esiste un metro di misura universalmente condiviso per calcolare il valore di un sito.

Alcuni considerano il PageRank di Google un parametro decisivo per stimare il valore del sito, ma si tratta di una semplificazione eccessiva che non prende in considerazione altri elementi di valutazione molto importanti. Il problema nasce dalla vaghezza semantica della parola “valore” che può significare cose diverse.

Riteniamo opportuno nel processo di valutazione sito, distinguere 3 momenti. La prima è la parte analitica nella quale si procede ad una diagnosi del sito isolandone gli elementi che lo compongono, successivamente si valutano questi elementi attraverso specifici strumenti di misura e alla fine si determina il valore del sito, cioè la sua capacità di monetizzare nel web. Vediamo in dettaglio le 3 fasi:

  1.  Analisi sito. In questa fase si analizza il sito web, alcuni parlano di SEO onpage cioè di ottimizzazione delle pagine del sito, ma la parola già presuppone un approccio SEO. L’analisi, invece, deve costituire la fase di maggiore oggettività, dove l’impostazione deve essere scientifica. E’ forse la parte più sottovalutata e nello stesso tempo più importante. La funzione dell’analisi è quella di fare i conti con la realtà di partenza in relazione agli obiettivi da raggiungere, l’analisi individua i KPI (Key performance indicator)  di un sito, cioè i dati numerici che misurano il grado di successo in vista degli obiettivi prefissati. Si tratta di una integrazione tra analisi tecnica e business plan, fondamentale per orientare gli investimenti sul sito in maniera razionale. Molti webmaster effettuano modifiche ai siti senza effettuare prima un’analisi  dettagliata, cioè si impegnano nella soluzione prima di capire il problema. La "diagnosi sul sito" per controllare i meta tag, il rapporto tra testo e keyword, la mappa del sito, le url, la qualità dei contenuti, in sintesi le attività di SEO, diventano efficaci solo dopo aver eseguito l’analisi del sito. L'analisi è una lente d’ingrandimento.
  2. Valutazione sito. La valutazione consiste nella misurazione dei parametri che indicano la qualità del sito. Ci sono diverse unità di valutazione che le società più importanti assegnano ad un sito, il pagerank di Google, il Domain Authoriy e Page Authority di SEOmoz, il trust flow e citation flow di Majestic seo, la valutazione di Alexa. Poiché queste società sono dei colossi del web, le unità di valutazione come il pagerank diventano uno standard per misurare il grado di qualità di un sito. Queste misure sono valori, indici di autorevolezza di un sito, servono per dare un punteggio ma non bastano per determinare il valore sito.  La valutazione è una bilancia.
  3. Valore sito.  Il valore di un sito è determinato dal suo grado di utilità specifica sul web, è un concetto di derivazione economica. Molti webmaster vogliono sapere quanto vale il proprio sito: è una buona domanda che spesso ottiene cattive risposte. Il valore sito non si ottiene con un calcolo, infatti non esiste nessun parametro di valutazione che conferisca di per sé un valore, nemmeno il PageRank di Google è un indice di valore assoluto. Nel web si possono trovare siti che calcolano il valore commerciale di un sito, ma si tratta di una stima del tutto ipotetica basata sulla valutazione di parametri SEO. Il valore reale di un sito è determinato dal mercato, pertanto non ci sono algoritmi in grado di calcolarlo. Valutazionesito.it consente di valutare gratuitamente il valore sito perché fornisce offerte reali di clienti disposti a pagare per utilizzare il vostro sito, quindi pagano perchè ritengono il vostro sito utile. Il valore sito sono i soldi.

di Francesco Greco

tweet dal web

Untitled Document