Come vendere il tuo sito web

Come avviene per altri beni anche per i siti web esiste una compravendita. Ci sono webmaster che desiderano vendere il sito e altri che valutano l’eventuale acquisto, a questo scopo sono nati siti specializzati che creano un mercato virtuale sul quale si mettono siti web in vendita.
Quando si decide di vendere un sito sarebbe opportuno effettuare una stima del valore sito attraverso una valutazione dei parametri che influiscono nella determinazione del prezzo. Ci sono anche domini in vendita, dove il prezzo è spesso determinato dalle parole chiave contenute nel dominio che si sceglie e si cerca di comprare, comunque non è questo l’argomento che desideriamo trattare qui.

Vendere un sito, invece, è una cosa diversa perché implica che si possa calcolare il valore sito attraverso l’analisi e la valutazione di alcuni parametri. Per vendere un sito è necessario stabilire un prezzo onesto e giusto che sia attraente per il mercato. Per questo è desiderabile avere una stima del valore del sito da parte di agenzie rispettabili, che attraverso degli strumenti oggettivi, riescano a determinare un prezzo credibile.

Premettendo che non esistono dati in grado di stabilire un valore assoluto di un sito, è però possibile, attraverso la misura di alcuni parametri, trovare dei valori oggettivi che potrebbero inflluire nella determinazione del prezzo di vendita del sito. Di seguito elenchiamo i dati numerici da controllare per effettuare una valutazione sito. Chiaramente tutto dipende dalla nicchia che il sito occupa, la misura dei parametri infatti, non deve essere considerata in assoluto ma all’interno della nicchia occupata dal sito, dalla competizione di altri siti, dal tipo di pubblico che si desidera raggiungere ecc.

Come valutare un sito web: Parametri
PageRank di Google: deve essere superiore a zero.

PageRank Flow: se le pagine interne del sito non hanno Pagerank il valore sito tende a diminuire.

PA: Page Authority. E’ un parametro di SEOmoz che misura l’autorevolezza della pagina web. E’ una scala da zero a 100. Maggiore è il valore più vale il sito.

DA: Domain authority. E’ un parametro di SEOmoz e misura l’autorevolezza del dominio. E’ una scala da zero a 100. Maggiore è il valore più vale il sito.

Contenuti: originali, non copiati, non duplicati. Per scoprirlo basta copiare un pezzo su Google e vedere se risulta su altri siti.

Età del sito: “anzianità fa grado”. Un sito online da molti anni è una garanzia di continuità e credibilità.

Credibilità: è un fattore non calcolabile numericamente. Come in ogni tipo di affare, la credibilità di un sito web è un valore aggiunto. Purtroppo non esistono modelli per calcolarlo, una buona reputazione in rete con dei feedback positivi di altri clienti sono un buon indizio di credibilità.

Alexa: tenersi sotto i 3.5 milioni. Minore è migliore.

Profilo Backlinks: quanti e quali link fanno riferimento al sito. Un numero alto di link di qualità è un ottimo indicatore di valore del sito, significa che il contenuto è autorevole.

Prima di vedere un sito web è comunque una buona prassi consultare agenzie competenti in grado di effettuare una stima del valore sito. I parametri infatti vanno presi come indicatori di valore ma non come il valore economico capace di determinarne il prezzo. Valutazionesito.it aiuta i proprietari a capire il valore del sito nel mercato reale che è l’unico vero fattore a determinare il prezzo di vendita. Per una valutazione sito gratuita basta riempire il nostro form.

Scopri ora il valore del tuo sito

INSERISCI IL TUO NOME:
Nome
INSERISCI UNA MAIL VALIDA
Email
INSERISCI LA URL DEL TUO SITO:
Senza http://
INSERISCI UN TELEFONO
tel

Leave a Comment

Your email address will not be published.